IIUMA

Utente
  • Numero contenuti

    262
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

30 Positiva

Su IIUMA

  • Compleanno 19/02/1982

Visite recenti

722 visite nel profilo
  1. Consiglio quantità di nicotina?

    Io svapo da 2 anni a 0 nicotina, ma almeno su certi tabaccosi vorrei aggiungerla Max 2 mg, ma non ho capito come fare. Mi è stato detto che non bisogna togliere la un tot di base a seconda dei ml di nicotina che andiamo ad inserire. Ho provato un calcolatore i risultato è stato l'incontrario, ovverò togliere la base pari ai ml di Nico. Ecco il calcolo del calcolatore Base 100ml, aroma 10% flaccone Nico 20mg Risultato. 80ml di base 1 flacone di nicotina pari a 10ml 10ml di aroma Totale 100ml di liquido. Quindi ora non so a chi dare retta.
  2. Possibile che esagerano solo per far cassa.
  3. Heisenberg

    Coraggioso aggiungere la menta piperita all'haisemberg essendo già un liquido forte di suo. Per quanto riguarda la menta piperita della f.a. preparata singolarmente, la trovi buona con le dosi consigliate da loro?
  4. Flavourart e analisi

    Io non sono un consumatore di flavourart, sono aromi che ritengo scadenti, anche se alcuni da come leggo in giro sono buoni. Per quanto mi riguarda ne ho provato 3. Mentolo + Tuscan reserve - Cigar passion -
  5. Aromi la tabaccheria

    Ciao Stavo leggendo sul sito della tabaccheria, dello svapo all day, con meno incrostazioni ideale per coil non rigenerabili, da come ho capito bisogna abbassare la diluzione. Vi copio il testo. LA DILUIZIONE DEI NOSTRI ESTRATTI VARIA IN BASE AI GUSTI PERSONALI Noi possiamo indicare una via generale da percorrere, ma sarete voi a decidere le giuste percentuali in base alle vostre esigenze. Suggeriamo di diluirli tra il 5 ed il 15% , per uno svapo all day o per ottenere un gusto piu intenso del tabacco di riferimento. Tuttavia dobbiamo fare una premessa sugli aromi o estratti di tabacco “Organici” (intendendo per “Organici”, di origine vegetale al 100%) e due grosse distinzioni tra svapo “ALL DAY” e svapo da “DEGUSTAZIONE”. PREMESSA: gli aromi o estratti di tabacco “Organici”, sono i prodotti più fedeli al vero gusto del tabacco, infatti, non esistono aromi artificiali fedeli al gusto del tabacco quanto un aroma organico, per un motivo semplice, non esistono in commercio tutti i terpeni e le molecole che formano il bouquet aromatico di una foglia di tabacco, pertanto, riprodurre o azzardare una riproduzione artificiale di una miscela di molecole in tal senso è veramente difficile. Detto ciò bisogna dire che gli aromi organici di tabacco, hanno una caratteristica ben precisa: le molecole di cui sono composti (estratte direttamente dalla foglia), evaporando, lasciano residui sulla coil che vengono comunemente definiti “incrostazioni”. Questi residui, sono i responsabili del cambio di sapore che avviene presto o tardi, durante l’utilizzo di questi prodotti, in base alla diluizione fatta, alle modalità d’uso dell’hardware usato ed in base alle temperature di utilizzo. Attenzione, non si tratta di filtraggio o purificazione errata del prodotto come spesso si pensa. Noi, filtriamo a più step, fino a 0,45 micron fermando i batteri. I residui lasciati sulla coil, sono la caratteristica di questi prodotti, il tratto distintivo degli stessi, sinonimo di qualità e di un prodotto di origine vegetale e non artificiale. Più sono concentrati e di qualità questi prodotti, più saranno carichi di sostanze aromatiche e molecole che avranno la caratteristica suddetta. Non ha senso filtrare oltre un certo numero di passaggi ed oltre una certa misura definita in micron, in quanto andremmo semplicemente a togliere sostanze con la risultante di adeguare il prodotto ad un prodotto allungato. E’ quindi evidente che la scelta della percentuale di diluizione di un Estratto di Tabacco concentrato come il nostro, è importante e va valutata in base alle proprie esigenze, trovando il proprio giusto compromesso tra aromatizzazione desiderata e tempi di rigenerazione della coil o cambio della coil preconfezionata, a seconda che si utilizzi un atom rigenerabile o un atom non rigenerabile. Lo svapo ALL DAY : meno impegnativo, comporta minori incrostazioni ed è piu’ adatto su atomizzatori non rigenerabili. Lo svapo da DEGUSTAZIONE : molto complesso e soddisfacente, uno svapo da meditazione e relax, piu’ fedele alla matrice vegetale utilizzata ed ovviamente comporta rigenerazioni delle coil piu’ frequenti. Indicato su atomizzatori rigenerabili. Per uno svapo quotidiano, il nostro consiglio è di diminuire le percentuali di diluizione dei concentrati.
  6. Hazelunt dea.

    Grazie io uso sempre la siringa. Domanda, io prima svapavo di polmone, ora sono tornato di guancia, se volessi aggiungere acqua al 10% debbo togliere ulteriore 10% dalla base oltre a togliere il 10% per l'aroma. Riassumendo 80ml di base, 10ml di aroma e 10 ml di acqua. Svapo a 0 nicotina Usavo l'acqua qualche anno fà, non ricordo più questo passaggio. Al 5% su 10ml sarebbe mezzo millilitro di aroma, sulla siringa la vedo difficile riuscirci.
  7. Hazelunt dea.

    Ok provo al 5%, se dovesse uscire blando, il problema con l'aggiunta di aroma deve maturare nuovamente.
  8. Ciao

    Benvenuta @betty73
  9. Hazelunt dea.

    Ciao Oggi ho preso l'aroma azelnut della dea, ovverò aroma alla nocciola. LA casa produttrice consiglia di diluirlo al 6% 8%, il negoziante mi ha detto anche al 10% può andare bene. Chi ha provato questo aroma, come mi consigliate di diluirlo, su un aroma da guancia, Nautilus 2 il sistema da me usato
  10. Un buon virginia sintetico

    Non ho tanto fiducia nei liquidi f.a. anche se non ho mai provato il Virginia della f.a. Solitamente si diluisce al 2% 3%, nel caso sia solo Virginia, se volessi aggiungere la liquirizia che percentuale di Virginia e liquirizia?
  11. Un buon virginia sintetico

    A quando andrebbe diluito su un tiro da guancia? Su di un sito dicono dal 5% al 10% a riguardo l'aroma enjoysvapo
  12. Ciao, scrivo qui per non aprire un nuovo thread. Come mai le basi da 200ml è 250 ml costano meno rispetto a delle basi da 100ml? Esempio, nel negozio dove vado io una base da 100ml la pago da 5€ a 8€ dipende se chimica o naturale, mentre una base da 200ml la pago 6.50€ Le basi da 200 ml, sono più scadenti?
  13. Liquidi la tabaccheria

    Da come leggo in questo post, pare che saranno dei liquidi pronti e no aromi. Chi sa a che prezzo saranno proposti. Aspettiamo che arrivano sul mercato e vedremo. Sul sito della tabaccheria c'è un numero di cellulare, io chiamai, mi risposte il titolare della tabaccheria, che mi diede bei consigli. Mi disse che gli aromi tabaccheria non necessitano di maturazione, scusate l'off topic.
  14. Un buon virginia sintetico

    Peccato sia solo liquido pronto. Da come lo descrivi sembra buonissimo