Buceci

Utente
  • Numero contenuti

    747
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

246 Buona

Su Buceci

  • Compleanno 20/01/2016
  1. Gli Stati Uniti si sono avviati sulla strada della "real politik", mentre l'Uninione Europea è sempre più lanciata sulla via della stupidity politik.
  2. Geekvape GBOX S100. Dual battery, ma solo 100 watt max.
  3. Strike 14 mm clone.....

    Sta succedendo la stessa cosa con gda di altri prodotti. Ordini prima che compaia nei siti di e-commerce, e arriva dopo rispetto a chi ha atteso e poi acquistato sui siti!
  4. Consigli tabaccosi!

    Tabaccheria e Azhad sono diventati conosciuti soprattutto per gli aromi, quindi l'aroma lo fanno. Il Calliope può anche piacere, ma di sapore di tabacco zero assoluto. Sa un po di caramello con zucchero filato, non stucchevole ma dolce.
  5. Differenze tra booms e booms riserva

    Il booms rosso (fermo restando la soggettività in fatto di percezione del gusto) lo trovo più speziato, ha più un gusto da cigarillos dolce, tipo quei sigarini del tabaccaio. Il reserve ha un gusto più "maschio", più vicino ad un sigaro non aromatizzato (non parlo certo dei sigari toscani), pur mantenendo di fondo le tipiche note del booms. Secondo me a chi piace il reserve potrebbe trovare stucchevole il normale, mentre chi ama il normale potrebbe trovare che il reserve sappia poco di booms.
  6. Differenze tra booms e booms riserva

    Io il riserva lo percepisco più secco e fedel gusto di tabacco, mentre il normale è più...... booms; ovvero ha più le note particolari tipiche del booms.
  7. Piccolo aiuto su coil rigenerabile

    Potrebbe essere troppo cotone che quindi rimane "strozzato" dentro la coil. Se è troppo compresso assorbe poco liquido, quindi fuma poco e se il tiro è prolungato o doppio ravvicinato, ad un certo punto il cotone si secca completamente e da sapore di bruciato. Fai questa verifica. Il cotone deve scivolare dentro la coil facendo solo un po di resistenza, se devi tirarlo con forza vuol dire che hai ecceduto.
  8. Novità dal tabaccaio: iqos

    Nella sostanza quoto @Ettore91 : la iquos fa pochissimo fumo, ha il sapore di una sigaretta spenta e una durata infima della singola "ricarica".
  9. Piccolo aiuto su coil rigenerabile

    Non può esserci tutta questa differenza nel valore di resistenza se la coil la fai sempre uguale. Evidentemente sbagli qualche cosa. Sarebbe utile postassi una fotografia della tua rigenerazione.
  10. Consiglio BF entry level

    Beh, l'hai trovata allora! Costa più della Pico, ma sempre economica è! Da quel che ho letto funziona bene se non usi il controllo temperatura che pare sia un po approssimativo. Ma usata in regolazione watt, svolge il suo lavoro come deve. Non sarà raffinata ma alla fine, se non ti fai inutili fisime e badi al sodo, ci svaperai con piena soddisfazione.
  11. Consiglio BF entry level

    Il circuito ha un costo. Se la Pico meccanica costa x, quella con circuito costerà x più qualche cosa. Quindi la risposta è no.
  12. Box bf a lamella

    I migliori risultati in meccanico singola batteria, nel rapporto resa durata, trovo siano build single coil intorno ai 0,4 - 0,5 ohm e filo NiChrome.
  13. Blog di recensione liquidi

    Direi uno dei blog più interessanti sui liquidi. Purtroppo non c'è nulla che ho provato personalmente così da poter far la tara del recensore rispetto ai miei gusti. Resta il fatto che lo inserisco tra i blog da seguire.
  14. Noisy cricket ii

    Stasera rifaccio tutte le prove. Ma se non monto le coil come fa a passare la corrente tra negativo e positivo? Sicuro che si riesca a misurare qualche cosa alle torrette? A latere ho provato a misurare anche le tensioni dei single battery meccanici che ho in casa, sempre alimentate dalle stesse VTC5A della Noisy a titolo di curiosità: Se la Noisy ha restituito in parallelo 3,69 v Anonymus 3,63 Franken clone 3,54 Svapiamo mosfet 3,52 Coppervape 3,46
  15. Noisy cricket ii

    @sevenda ignorante dell'argomento, perchè sarei al doppio del voltaggio in configurazione serie se alle torrette misuro 2,4 volts? E' vero che ho una elevata riserva di potenza, ma con il potenziometro al minimo decido di non sfruttarla. Non è così? Per precisione di esposizione sul test: la misura l'ho fatto su un atom dual coil, con entrambe le coil montate e misura eseguita (ovviamente credo) sulle due torrette positivo-negativo contigue e sotto carico, ovvero attivando il circuito (anche perchè non attivandolo inevitabilmente il tester da zero volt).