ette

Utente
  • Numero contenuti

    181
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

41 Positiva

1 Seguace

Su ette

  • Compleanno 14/10/2015

Visite recenti

540 visite nel profilo
  1. Il tett mpo miss svapo

    Io non me la prenderei con Miss Svapo, anzi Giulietta da Verona. Perchè fino ad un anno fa non sapeva nemmeno cosa fosse lo svapo. E' una giornalista di Verona, è stata mandata a fare un servizio su Vapitaly2016 e li ha iniziato a conoscere questo mondo. Nasce come blogger, giornalista e modella... la visibilità fondamentalmente è il suo mestiere, non ci trovo nulla di male. I contenuti sono ridicoli, ma ha trovato un altro mondo per avere visibilità. E' un personaggio e solo questo va valutato, non certo per le recensioni, quelle le cerco altrove.
  2. Ogni quanto ricotonate?

    Ogni quanto ricotono? Dipende dall'atom, dal liquido, dai wattaggi a cui lo spingo... In bf con la tabaccheria ricotono almeno, ALMENO, una volta a giorno... con liquidi normali ogni due giorni al massimo. In cloud su tank vado tranquillo 3/4 giorni, invece su dripper vado tranquillo anche una settimana.
  3. Origen little 16mm clone

    Ecco.. mi tocca comprare altri 3 atom almeno, giusto? Volevo evitare di dar da mangiare alla scimmia però...
  4. Origen little 16mm clone

    In realtà non mi faccio mancare nemmeno il tiro polmonare con tank o dripper, ma lo apprezzo solo in pochi momenti della giornata.. per il resto guancia e via! Ma devo trovare qualcos'altro, altrimenti mi porto l'expro nella tomba
  5. Origen little 16mm clone

    Mi è arrivato una decina di giorni fa e per ora sono parecchio deluso, come metro di paragone ho un expromizer V2 che in qualsiasi modo lo rigeneri rende alla grande. 5 spire kanthal 0.30 e 0.32, sempre intorno a 1 ohm, coil centrale, diagonale, laterale, aria sul foro più piccolo messa diretta sulla coil.. provato cotone native wiks, cotton bacon v2 e kendo gold, box pico squeeze. Niente da fare, non mi soddisfa in nessun modo possibile e la mia paura è che anche nella miglior configurazione non possa rendere più di tanto; ed è un peccato, è più di un anno che svapo con lo stesso atom rivendendo tutti i nuovi acquisti perchè non a livello, ma il bf volevo assolutamente tenerlo, è comodo da morire. Io continuerò a provare setup su setup, ma consigli eventualmente su altri dripper bf da utilizzare di guancia con cremosi? Qual'è il top? Perchè questo mi ha veramente demoralizzato
  6. Corriere nexive... fate attenzione

    Anche a me è capitato un acquisto da mercatino consegnato da Nexive. Io sono su Parma e a me stessa cosa: nel tracking hanno segnato tentativo di consegna.. peccato io fossi a casa e non sia passato nessuno. Probabilmente lo fanno per risparmiare e io mi sono dovuto fare 25km di strada più fila in filiale da loro. Non incolpo assolutamente il venditore, la responsabilità non è sua, ma visto che i prezzi sono oggetto+ss, pagando io la spedizione d'ora in poi rifiuterò nexive, mai più una presa in giro del genere.
  7. La teneva e non la lasciava? Stai all in one? Cioè?
  8. Cotone per full VG

    Io personalmente non vedo enormi differenze ma solo marginali. Considera che un liquido fatto in casa in full vg in realtà diventerà comunque un 80/20, al massimo un 85/15. Quando prepari liquidi con base esclusivamente in vg devi aumentare notevolmente la quantità di aroma, un liquido che in 50/50 prepari al 10% dovrai nella maggior parte dei casi farlo tra il 16 e il 20%; essendo l'aroma full pg ti troveri quindi con un liquido 80/20-85/15 circa.
  9. Miglior aroma torta o crostata al limone

    Visto che siamo qui.. e visto che mi sto svapando svapando il mio lemon pie di Tob, voi a che percentuale li fate i vari liquidi che riproducono dolci al limone? Io per questo ho fatto un classico 10% su base 50/50 ma la prossima volta proverò almeno un 12%, lo sento poco carico. Il Positano sarà il prossimo acquisto, ma qui vado sul sicuro, la Vitruviano ha dichiarato un 10/12% su 50/50 - 14/20 su 70/30 - 16/20 su 80/20. Capella quando lo proverò andrò di classico 13%, per comodità essendo aromi da 13ml li butto direttamente dentro 87ml di base. Voi?
  10. Bah, a parte la marchetta alla solita lobby, ha fatto un po' di confusione attorno ad un discorso non proprio sbagliato. Ha parlato di dripping in generale come se non potesse essere sempre dripping quello a 15W, probabilmente non lo conosce nemmeno. Non conosce il mondo dello svapo, ma il succo del discorso è: a più Watt svapo, più liquido vaporizzo, più nicotina assorbo, il che non fa una piega... almeno, questo è il discorso a cui voleva arrivare per poter avere una base su cui fondare la sua marchetta. Ma essendo ignorante nella materia non è riuscito a farlo.
  11. Pico squeeze più? primo bf

    Visto... ma costa molto più di quello che spenderei ora! Per provare il bf mi butterei su un clonazzo, ma non so su che diametro lanciarmi e su quale clone...
  12. Buongiorno a tutti! Svapo normalmente con Rx2/3 tank o dripper per polmone nei momenti giusti e durante il resto della giornata mi accompagna una pico con montato sopra un Expromizer V2. Da un po' di tempo mi solletica l'idea di provare il bf, senza spendere un'esagerazione per ora.. e se il sistema va bene, magari nemmeno spendere dopo. Ho adocchiato la Pico Squeeze e non credo che su questa cambierò idea, ma sicuramente senza il Coral perchè per il polmone ho già altro sistema. La domanda è: cosa ci monto sopra? Svapo tra i 12 e i 15W, ma non è un problema eventualmente spingere fino ai 20 abbondanti. Su che diametro mi devo buttare? 14-16-18mm? Avevo adocchiato l'origen little da 16mm, può andare bene o meglio buttarmi su altro? Perchè in questo caso ft con 25-26€ mi manda tutto.. Attendo consigli e info da chi è più informato! Grazie
  13. Expromizer v2.1by exvape

    Hit? no, io uso il V2 da un anno abbondante come atom fisso per la guancia e l'hit non è proprio la sua.. ma l'aroma il nautilus te lo fa scordare! Hai fatto bene a mettere il pin con la molla, così ti eviti di asciugare ogni 4 o 5 ore la base, io l'ho scoperto a caso. Non conosco il sistema di refill dall'alto avendo il V2 la carica dal basso, ma con la carica dal basso problemi di perdite non ne ho mai ma mai avute, mai chiuso l'aria ne altro: svito tank, riempio tank, avvito tank, svapo. E avanti tutta così. La ghiera della regolazione del liquido ultimamente l'ho tolta e messa via, almeno il V2 si alimenta perfettamente anche senza esagerazioni in questa modalità. Gli schizzi mi suonano strani se devo essere sincero.. io l'ho rigenerato in qualsiasi modo possibile con fili da - di 0.3 a 0.4, resistenze da 0.95 fino a 2.0 ohm e usato da 8 a 15W senza mai avere problemi di schizzi.. Il cotone non lo metto come dicono loro: infilo, taglio, spettino e piego i baffetti sulla base (buchi liberi o meno è uguale), li bagno senza esagerare in modo che stiano a posto piegati e avvito il cilindro senza il cup, aggiusto i baffetti dritti verticali nel caso abbiano girato durante l'avvitamento, due attivazioni ogni step di 0.2v, quando vedo che si asciuga il cotone metto 1 goccia per baffo, continuo dai 3.5 ai 4.3v, alla fine un'altra goccia per ogni baffo, avvito il cup, riempio il tank e ce lo monto. Svapo fino alla prossima rigenerazione! Schizzi mai... Hai rodato il filo?
  14. Nuovo web shop : kaos steam

    Ciao Kaoslord, una domanda... giusto un'idea, come stanno facendo tanti altri shop e produttori per adeguarsi alla TDP: inserire delle boccettine da 10ml di base neutra con nicotina ad alto dosaggio?
  15. Io per educazione esco sempre a svapare, sia se ho con me l'hardware da guancia che di polmone. Poi è capitato più di una volta che il gestore mi dicesse "ma che fai, vai fin fuori a prender freddo per la sigaretta elettronica? fuma pure dentro", oppure è capitato una sera al bingo dove sono stato invitato a spostarmi nell'area fumatori se volevo usarla. A qualcuno può dar fastidio e ci sta, non è un problema...