Marco No

Utente
  • Numero contenuti

    743
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

283 Buona

1 Seguace

Su Marco No

  • Livello
    Che la scimmia sia con te...
  • Compleanno 25/07/1964

Visite recenti

1117 visite nel profilo
  1. Skyline o berseker?

    Da possessore di entrambi preferisco lo skyline.... molto più versatile sia nella configurazione sia come tipologia di liquidi . L'altro è veramente contrastato ma lo uso solo con tabaccosi organici...non l'ho mai provato con cremosi che uso su polmone ma dubito che un tiro così contrastato possa dare soddisfazione con dei cremosi. my 2 cent
  2. The skyline RTA by esg

    io ho già la versione Coppervape e ora ho ordinato una SXK...ma deve ancora arrivare
  3. La sto usando pure io da un mesetto...nei contro trovo che la gestione delle batterie, su watt altini (80), non mi sembra ottimale...ho parecchie dual che fanno nettamente meglio a parità di utilizzo. Per il resto è veramente ben costruita e la spinta + che discreta
  4. molto meglio il peso piuma della Tesla...la Wye...compatta, leggerissima con spinta + che discreta e mi ha stupito per l’ottima gestione delle batterie 😉
  5. Non ho poche box... fidati nulla di che....pessima la gestione delle batterie e non mi fa impazzire la “spinta”....si trova di meglio nello stesso range di prezzo
  6. Aspire speeder 200w kit

    Arrivata oggi...prime impressioni molto buone Bella solida e con una discreta ergonomia L’atom in kit è praticamente un Nautilus 2 in versione polmone (come concezione) Ho fatto un 1/2 tank a 110 watt con la coil A5 da 0.15....troppo presto per tirare conclusioni ma le premesse sembrano buone. Vedremo nel proseguo P.S. ordinata ieri pomeriggio alle 17 su sosmoke...sono in ferie a Selva di Val Gardena è arrivata oggi alle 13 😳 Un plauso allo store per velocità di spedizione (come sempre) ma direi anche a Gls....Ascoli Piceno - Selva non è uno scherzo
  7. Il Pallas è un ottimo atom...lo possiedo da oltre un mese e con i tabaccosi ha un ottima resa...se devo essere sincero non so però come sono le sue coil...le 3 che c’erano nella confezione non le ho ancora usate...sono partito con la base rba e con quella lo uso. Certo che a volerla fare fuori dalla tazza ed entrare nell’ordine di idee di rigenerare ci sarebbe poi da sbizzarrirsi .... un Ka V6 che si rigenera in 7 secondi e non da problemi e passa la paura 😉
  8. Svapare alla mattina...

    Da quando mi alzo a quando inizia la giornata da vaper penso che non si arrivi a 5 minuti Alla mattina (ma anche nell’immediato dopo pranzo e dopo cena) guancia con tabaccosi...resto della giornata prevalentemente polmone con cremosi. Problemi ? zero
  9. Abaco RTA da guancia

    tiro contrastato 3 tabacchi 3 fruttati 1 creme 1 P.S si originale Tiberian @Il Faro
  10. Acquisto primo tank rigenerabile

    si è lui
  11. Abaco RTA da guancia

    + 1 per il Pallas che possiedo...condivido la classifica 😉
  12. Acquisto primo tank rigenerabile

    Da possessore di entrambi direi Aromamizer versione supreme
  13. Aspire zelos kit

    Ciao, intanto sarebbe utile sapere con atomizzatore la userai. Se l’hai presa con in kit il Nautilus 2 , la cosa più importante è inizializzare la resistenza...tradotto metti qualche goccia di liquido nel foro superiore della resistenza. Per quanto riguarda la regolazione della potenza è in funzione del valore della resistenza, che nel caso dovrebbe essere da 1.8 o 0.7 a secondo il proprio gusto di svapo. Se noti sulla resistenza stessa c’è scritto il range di watt ottimale al quale va utilizzata....esempio 18-23 watt. Ti basta a battery accesa, con i due pulsantini +/-, regolarla su uno di quei valori compresi nel range. Poi dipende dal tuo gusto. Posso dirti che il nautilus 2 io lo uso a 21/22 watt ma è soggettivo ... te potresti preferire qualche watt in meno...che so...18/19. buone prove e svapo
  14. E se usassi il cotone della farmacia?

    perdona, ma l’opinione è sul concetto non sui soldi...e a parte il Native, che costa la cifra spropositata di 7€ 🤑e ci vai avanti mesi e mesi, prendi un cotton bacon e li siamo sui 4€ e non mi sembra di parlare di cifre improponibili per gente che prima li spendeva in un giorno per un pacchetto di catramose. Da qui il concetto che caspita serve farsi le pippe mentali...punto (NDR parliamo di risparmiare 2/3 € in 5/6 mesi)
  15. E se usassi il cotone della farmacia?

    c’è il cotone apposito e che costa un nulla perchè morire di queste pippe mentali ? 🤔 Mia opinione