gioele95

Utente
  • Numero contenuti

    183
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

16 Positiva

Su gioele95

  • Compleanno 23/03/2015
  1. Consiglio aromi tabaccosi

    Come al solito ho letto una cosa per un'altra 😂 Mi scuso per l'incomprensione. Comunque Azhad molto buoni, gli ultimi sono "diversi" dalla produzione precedente, ma ha affermato Azhad che sta rimediando. Comunque molto puliti come tabacchi, e soprattutto molto buoni. La tabaccheria ne ho provati alcuni, validi ma non quanto azhad e vapor cave.. e poi sporcano davvero troppo..
  2. Consiglio aromi tabaccosi

    Sono una gioia per il palato i Vapor Cave Hai ragione sulla durata della coil, però ha detto che vorrebbe degli organici, quindi sostituzione/rigenerazione della coil dopo qualche ml obbligatoria con tutti gli organici, non solo vapor cave.
  3. Cambio batteria 18650

    Stesso consiglio dei ragazzi qui sopra, lg hg2. Quelle marroni, per intenderci. 3000 mAh effettivi e 20A di scarica.
  4. Tiro di guancia con un non rigenerabile, anche dopo anni dalla sua uscita, sempre Nautilus o Nautilus Mini!
  5. Consiglio aromi tabaccosi

    Prova i vapor cave, io svapo solo quelli ormai! C è il gruppo facebook dove puoi trovare un pdf con tutta la lista + descrizione di ogni aroma. Non saprei consigliartene uno "morbido", per me è morbido anche il latakia 😂
  6. Consiglio tra strike 18mm e nogain

    5 spire di 0.28 o 0.30 su supporto da 1,8 o 2 per tabacchi (5 spire di 0.28 è un setup abbastanza universale) 4 spire di 0.25 su supporto da 2 per un po di tutto, soprattutto creme (se le 4 spire sono poco reattive passa a 3 spire) 3 spire di 0.22 su supporto da 2 per creme (se trovi le 4 spire di 0.25 poco reattive non considerare questo setup) Ovvio che il discorso della potenza relativa al numero di spire è da fare solo se utilizzi un meccanico, se utilizzi un elettronico non c'è problema perché basta alzare i watt
  7. Consiglio tra strike 18mm e nogain

    Coil su supporto da 2mm, appoggio il supporto al deck, consigliato anche dai modder Comunque se vai sul gruppo facebook di assistenza puoi trovare tantissime info utili
  8. Consiglio tra strike 18mm e nogain

    Come darti torto.. è un atom perfetto!
  9. Confronto vari tipi di cotone

    Innanzitutto complimenti per la guida, davvero ampia ed interessante. Vorrei dare anch'io un parere sui cotoni. Mesi fa, da utilizzatore del muji, pensavo che tutti gli altri cotoni fossero una truffa.. Beh, mi sbagliavo, e di grosso.. Da tutti i test che ho fatto, l'uso del cotone dipende molto dall'atom e dal liquido utilizzato. Se, ad esempio, utilizzo il muji in un sistema come il kayfun, per me va più che bene a livello aromatico. Se lo utilizzo in un sistema molto aromatico come può essere uno strike 18 o altri atom bf, sento quel retrogusto amarognolo dall'inizio alla fine. Il Muji lo uso ovunque, quando ho voglia di risparmiare Non lo uso in bf né da 14 né da 18, per me quei tipi di atom sono troppo aromatici e se utilizzo il muji sento il sapore amarognolo che non sentirei in un tank da guancia (o comunque lo percepirei in maniera inferiore). Il muji lo utilizzo anche in dripper da cloud, sentire quell amarognolo con liquidi americani stracarichi di aroma è quasi impossibile Il Fiber Freaks lo uso in bf da 14-18 per i tabacchi, proprio perché lo trovo meno dolciastro rispetto al bacon. Il Cotton Bacon lo uso in bf da 18 con liquidi cremosi, perché rende il liquido più dolciastro e "pannoso". Il Kendo lo uso in dripper da cloud, trattiene molto bene il liquido. Il Native l'ho appena ordinato, spero di provarlo al più presto, ma a detta di persone più esperte di me e delle quali mi fido, è il migliore, sotto ogni punto di vista.. Tranne il prezzo ovviamente Spero che la mie considerazioni siano utili a qualcuno, e spero di trovarmi d'accordo con le papille di molti altri vapers
  10. Consiglio tra strike 18mm e nogain

    Lo strike 18 ha una resa aromatica pazzesca, si comporta bene con ogni liquido, dagli americani 80/20 ai tabacchi macerati. Ho svapato molti genesis (e continuo a svaparli) e sono un grande amante della mesh, ma lo strike 18 ha una resa ottima. Poi c'è l'assistenza tecnica da parte dei ragazzi di MMM su facebook che sono capaci di rispondere anche di notte
  11. La maturazione non serve!

    Ci sono alcuni aromi che richiedono maturazione, altri sono svapabili poco dopo. I tabacchi li lascio stare minimo 2 mesi, ho provato alcuni vapor cave maturati 6 mesi ed erano una favola. Ma il discorso cambia da aroma ad aroma, non c'è un tempo standard per tutti. Comunque la cosa certa è che più stanno lì e più diventano buoni, e questo l'ho notato con qualsiasi aroma! Tpa, FA, azhad, vapor cave, tob, atmos lab, valkiria, TUTTI
  12. Rigenerazione Nautilus

    C è anche un video sul tubo riguardo la rigenerazione, ora putroppo non ho il link a disposizione. Comunque dal video si rigenera più facilmente di un kayfun, infatti sto pensando di farla acquistare ad un mio amico che è sposato con il nautils da tanto tempo
  13. chiedo aiuto per ricambi sat22

    Ferramenta, chiedi dei dadini in ottone e trova la misura giusta
  14. Rigenerazione Nautilus

    Perché sbattervi nel rigenerare una testina? Soprattutto quando c'è un deck rigenerabile per il nautilus, io l'ho trovato su gearbest, qui sotto posto il link http://www.gearbest.com/accessories/pp_286381.html