federicocl

Utente
  • Numero contenuti

    382
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

58 Positiva

Su federicocl

  • Compleanno 18/06/2013
  1. Problemi con joyetech aio e dubbi!

    Devi fare leve con una lama fine e robusta, il tappo entra semplicemente a pressione.
  2. Problemi con joyetech aio e dubbi!

    Sarà anche difficile, a parte che non lo è, ma la soluzione è quella, è inutile cercare soluzioni facili quando non servono a niente.
  3. Problemi con joyetech aio e dubbi!

    Puoi provare a togliere il tappo inferiore, devi far leva con una lama, a quel punto dissaldi il filo negativo, aspetti qualche secondo, lo risaldi e spera che funzioni. Non è come potrebbe sembrare la solita cazzata, in pratica in questo modo togli corrente al circuito e lo reseti, molte volte riprende a funzionare, capita che il circuito vada in tilt.
  4. Problemi con joyetech aio e dubbi!

    Come già scritto per aprirla bisogna rompere per forza il vetro, se ti hanno consigliato di mettere la batteria in congelatore per una notte mettici tutta la AIO, cosa cambia tanto.
  5. Con riferimento al post iniziale, sbaglio o hai usato acqua? Bisogna vedere come si comporta col glicerolo.
  6. Ego aio lampeggia sempre

    Si è staccato il filo di massa nel circuito.
  7. Problema ego box joytech

    E' semplicissima da smontare e riparare, scolli il rivestimento in finta pelle cercando di non rovinarlo, poi apri la box facendo scattare i fermi sui bordi, linguette. A quel punto vedi il circuito che è fermato da due viti, lo smonti e sistemi la porta usb.
  8. Problemi con joyetech aio e dubbi!

    Si può aprire ma non è semplice. Dimenticavo, per aprirla devi necessariamente rompere il vetro e quindi sostituirlo. Io consiglierei di togliere il tappo inferiore, non è difficile usando una lama sottile ma robusta, e controllare il filo negativo.
  9. La ego aio col vetro rotto si può aggiustare

    Se ci fai attenzione vedrai che non c'è nessun tipo di collante.
  10. La ego aio col vetro rotto si può aggiustare

    Più che altro è perchè me ne hanno regalato una decina e quindi con una spesa di un paio di euro e un paio d'ore di lavoro mi sono fatto una scorta di aio, tutte caricate con liquidi diversi, e indistruttibili. Per quanto riguarda le linee graduate il primo era un prototipo, nelle altre le ho rimosse con un pò d'alccol, le linee sono all'esterno della siringa.
  11. La ego aio col vetro rotto si può aggiustare

    Non credo che raggiunga temperature tali da scogliere la plastica della siringa. Sigillare il vetro rotto è molto difficile e in quel caso si che ci sarebbe da preoccuparsi perchè trovare un sigillante atossico la vedo un pò dura. Certo che costando 25 euro una aio nuova non è che sia tanto conveniente ripararla, però se uno ci vuole passare mezzora a pastrocchiare con 25 cents si ripara e funziona.
  12. Aromi: video recensioni di h0mer78

    E' finito l'amore.
  13. Rigenerazione resistenza già pronta

    Le domande si fanno non si chiedono.
  14. Aromi: video recensioni di h0mer78

    Aia a mori'
  15. Basi per liquidi prolema!!!

    La nicotina non si può comprare.