Svapolo

Utente
  • Numero contenuti

    581
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

212 Buona

Su Svapolo

  • Compleanno 30/01/2013
  1. Se volessero fare cassa aumenterebbero i liquidi di uno/due euro, un aumento di 4 e rotti ogni 10 ml e il passaggio sotto monopolio sono chiari segnali che si vuole distruggere un settore. Poi possiamo stare qui' a raccontarcela ma la situazione diventerà sempre piu' stringente, fare un sequestro preventivo sarà pure legittimo a livello normativo, ma è un chiaro segnale è come se dicessero tu non hai colpe ma devi chiude c'e' poco da fare.
  2. Kayfun prime teaser

    Il Berseker non è un atomizzatore molto comodo e richiede una rigenerazione fatta molto bene per non avere perdite visto che non ha la regolazione del liquido, il prime puo' peccare come aroma con alcuni tabacchi ma ha un tiro veramente contrastato e una regolazione dell' aria ottima. Per me il paragone è improprio, il berseker si colloca in una fascia di prezzo molto diversa dai kayfun ed è normale che abbia qualche difetto in piu'...Lascio ad altri dire cio' che è meglio o peggio, certo se andiamo a guardare il fatto puramente economico direi berseker tutta la vita, ma se volete un atom costruito con determinati crismi, fatto di materiali di buon livello il confronto non esiste, certo quello che conta alla fine è la resa io mi trovo meglio con il prime, ma il berseker non è cosi' lontano. Mia personalissima opinione, se volete un atom di fascia media come prezzo, facile da rigenerare e con un buon aroma io punterei sul siren da 24.
  3. Dipende dai liquidi che utilizzi, macerati e organici in genere uccidono la coil molto rapidamente bastano anche pochi ml, con i sintetici 15/20 ml forse riesci a farceli. Comunque quando avverti una variazione dell' aroma apri l'atom e controlla la coil, se la trovi nera e/o incrostata è il momento di cambiarla.
  4. Certo intendevo basi nicotizzate, brutta storia che anche gli aromi siano tassati.
  5. Dal 2013, conosco il sito web ma non sapevo chi fosse il proprietario...Base ne comprai anche io preso dall' allarmismo generale e non credo ne comprero' ancora... anche se il proprietario di svapoweb invita i vapers proprio a fare scorte.
  6. Non lo conosco ma spero che abbia ragione lui.
  7. Da quello che c'e' scritto nella normativa l'imposizione fiscale del 58,5 è su tutto hardware compreso, per non parlare dei liquidi con nicotina sotto monopolio...quando i svapatori diminuiranno pensi che i modder faranno uscire gli atom o le mod con la frequenza di adesso e che liquidi pensi di trovare nei negozi oltre quelli che il monopolio deciderà di commercializzare? Potrei continuare con mille altre limitazioni, dai una letta alla normativa sull' imposizione del fiscale e all' emendamento Vicari poi mi dici se il quadro che dipinge Bove è molto piu' ligt.
  8. Ho letto molto in questi giorni su l'argomento e devo dire che ognuno racconta la sua di verità...Spero abbia ragione sto signore perche' dipinge una situazione meno catastrofica di altre...anche se ho qualche dubbio.
  9. VENDITE TRANSFRONTALIERE E ONLINE – Le vendite transfrontaliere saranno vietate nei confronti dei consumatori in Italia, lasciando tale facoltà esclusivamente agli operatori autorizzati che quindi, potendo acquistare da detti operatori “stranieri”, dovranno versare l’imposta al momento dell’immissione in consumo. Dato che solamente gli operatori autorizzati possono effettuare vendite online, verranno oscurati i siti dei soggetti che non hanno istituito deposito autorizzato. Il sistema del rappresentante fiscale non sarà più consentito, e sulla questione arriverà presto un Decreto Ministeriale. Questo dice il D.Lgs. 6/2016 fatto dal nostro beneamato stato per il “Recepimento della direttiva 2014/40/UE" (la famosa TPD).
  10. Se passerà l'emendamento Vicari e con lo scellerato "parere" della Corte costituzionale sull' imposta da applicare anche ai liquidi senza nicotina, non si intende fare cassa ma solo far sparire lo svapo. Se si fosse voluto fare cassa avrebbero formulato un 'imposta di un euro per 10 ml di liquido magari progressiva rispetto alla nicotina contenuta (con ritocchi annuali come si fa per le sigarette) e aumentato i controlli per garantire che le norme in vigore fossero applicate.
  11. The skyline RTA by esg

    Avendo il deck cosi' piccolo il vapore è molto caldo?
  12. Si ma alla fine non è che abbiano inventato nulla di nuovo, nello squabe R si potevano cambiare i deck, il prime come lo sky ha una camera piu' stretta rispetto alla grandezza dell'atom e avere il serbatoio come il vampire avra' dei pregi ma ha anche alcuni difetti come quello di avere un vapore troppo caldo. Vere novità non ce ne sono, atom che vengono esaltati tipo l'expro ha la base del Kayfun e il camino del Taifun e ancora si parla del kay lkite plus come di un ottimo atom... Alla fine si sono un po' tutti copiati cercando di creare atom piu' bilanciati, ma grandissimi passi in avanti io ancora non ne ho visti.
  13. 0,37 a ml non è il prezzo della basetta è l'imposizione fiscale, quando il negoziante/tabaccaio comprerà dal delegato del monopolio, unico forniture per tutti dovrai aggiungerci il prezzo del liquido...Tra parentesi dimmi adesso un solo negozio dove 10 ml di nico a 20 costino € 3,70 (la sola imposizione fiscale)...http://www.vendita-ecig.angolodellosvapo.it/TPD-Pure-Booster-VG/PG-20-nico-10ml, http://www.svapodream.it/764-basette-10ml-tpd-booster, solo per citarne alcuni. Molto probabilmente dopo, se mai ci sarà questo dopo, minimo costeranno 5€.
  14. Se pensi che ora i liquidi siano cari vedrai, se mai succederà, quanto costerà una basettina da 10ml a 20 di nico soggetta a monopolio.