Bertie

Utente
  • Numero contenuti

    66
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

3 Positiva

Su Bertie

  • Compleanno 23/01/2013
  1. Una domanda agli esperti. Volendo teoricamente prendere per buoni i risultati, o meglio i parametri, dello studio in questione che oggettivamente pare fatto meglio di altri, che cosa consigliereste di utilizzare nella rigenerazione a livello di materiali delle coil e di Ohm per ridurre il più possibile i rischi ? E, di conseguenza, quali potenze impiegare? Grazie.
  2. Avete notato che i prezzi di Gearbest di base (atomizzatori, box, ecc,) sono tutti aumentati e non di poco?
  3. Dalla ferrari alla vecchia 500!!

    Condivido il titolo: non è necessario spendere più che tanto per ottenere un ottimo il massimo che nel mio caso, al contrario dell'autore del topic, è fornito proprio dalla economicissima pico squeeze abbinata ad un uno dei tanti atom rda (da guancia) che su Gearbest o Fastech si trovano a 6 euro l'uno. Il prezzo complessivo non supera i 25 euro ed i vantaggi sono tanti: l'aroma è straordinario, non paragonabile neppur lontanamente a quello reso dagli atom a testina, le dimensioni sono contenute, il consumo (se si va di single coil) è modesto, la boccetta è molto capiente, i costi di rigenerazione sono risibili, ed infine è del tutto sicura. All'atto pratico la 500 è veramente superiore alle varie Ferrari che avevo provato e che mi avevano regolarmente deluso: forse sembrerò esagerato ma penso che l'Eleaf abbia creato un prodotto che, per rapporto qualità prezzo, ad oggi non ha rivali. Ciò fermo restando che lo svapo è anche un hobby per cui rimane comunque del tutto naturale continuare a sperimentare.
  4. Charm di mark bugs

    Ho un Charm clone e vorrei rigenerarlo in single coil ma non ho capito come fare. In parole povere, se è possibile, come posso evitare che il liquido squonkato mi esca anche dai fori presenti nella vaschetta riservata alla seconda coil (senza raggiungere il cotone posizionato nella prima)? Grazie.
  5. Solo per curiosità, che cosa ti hanno suggerito, o, perlomeno, con quali caratteristiche? Grazie.
  6. Sapreste indicarmi un atom single coil (possibilmente, ma non necessariamente, da guancia) reperibile su Gearbest e che possa essere utilizzato sulla Pico Squeeze senza trapianti di pin. Devo dire che sono contento anche del vituperato Coral, ma vorrei qualche cosa che consumasse un po' meno. L'origen little mi pare che non ce l'abbiano. Questo potrebbe andare bene anche se ha un drip tip enorme?: http://www.gearbest.com/vapor-styles/pp_566768.html?wid=21 Grazie
  7. Grazie. Fermo restando che proverò a farmele con il sistema del bullone che hai suggerito, volevo chiederti, visto che le coil prefatte che mi hai segnalato sono disponibili anche a 0,6 o 0,8, se queste ultime potrebbero andare ancora meglio.
  8. Quindi il primo e l'ultimo tra quelli che mi hai postato. Ma il Phenomenon essendo di 23mm ci stà sulla Pico? Ti sarei grato mi potessi dare anche qualche indicazione sulle caratteristiche delle coil da abbinarci e che, vista la mia scarsa manualità, vorrei acquistare prefatte. Grazie
  9. Liquidi sia sintetici, che organici. Atom vari ma quello che preferisco rimane il Nautilus
  10. Vi chiedo un consiglio per un atom rigenerabile da guancia da 22 reperibile su Gearbest e da utilizzare in single coil su di una istik pico da 75w chiarendomi magari anche quale tipo di coil abbinarvi. Grazie da subito.
  11. Ciao ragazzi volevo acquistare delle coil preassemblate per la squeeze. Queste vanno bene sia sul coral che sul goon? Se no quali ? Grazie Scusate mi ero dimenticato il link: ttps://www.svapostore.net/rigenerabili/Coil-Pre-Assemblate/SS316L%20Pre-Built-Coil-0-3ohm-10x
  12. Primo dna....lost vape epetite60

    Bella. Dove l'hai presa?
  13. Nuvoloni ???

    Mi dispiace aver suscitato un simile vespaio: come ho già detto non era mia intenzione discriminare nessuno. Mi ha incuriosito però quel che ha detto "redsvaper" e cioè che si possono usare con soddisfazione anche atomizzatori da polmone per il tiro da guancia pur senza aspirare cioè trattenendo il vapore tra gola e naso. Sarei quindi interessato a capire se in ragione del maggior hit prodotto da simili atomizzatori un simile metodo non rappresenti la migliore alternativa che si propone ai fumatori di pipa quale io sono (non ho mai fumato sigarette) e se sì quale quale sia l'hardware più consono escludendo la rigenerazione per la quale non sono proprio portato: ad oggi vado di Elitar e Pico con Nautilus e Kabuki con testine Aspire. Grazie.
  14. Nuvoloni ???

    Mi ripeto. Non avevo alcuna intenzione di polemizzare con chicchessia, tanto meno, con chi privilegia il tiro di polmone rispetto a quello di guancia. Semmai mi interrogavo sulla correlazione: nuvolone = maggior piacere fisico. Per fare un esempio i fumatori esperti di pipa evitano accuratamente i tiri profondi, con conseguenti nuvoloni, giacché non migliorano affatto l'appagamento che è indotto dall'assorbimento della nicotina da parte delle mucose orali e non già dal quantitativo di fumo inalato (ed espirato), ma semmai lo peggiorano per via del surriscaldamento del fumo stesso.
  15. Nuvoloni ???

    Forse mi sono espresso male. Se uno si sente appagato creando nuvoloni (o bolle di sapone) ha tutto il diritto di farlo, ci mancherebbe. Quel che volevo capire è se il nuvolone, diciamo da un punto di vista tecnico, aumenta il piacere dell'inalazione che, mi ripeto, è indotto dall'assorbimento di vapore caldo nelle papille gustative del cavo orale, lingua compresa (pipa), e negli alveoli polmonari (sigarette). Sul fatto che non ci siano studi sull'eventuale dannosità dello svapo legati all'impiego di potenze elevate è vero. Non potrebbe però essere diversamente: studi di questo tipo sono infatti fondati su analisi comparative protratte per anni se non per decenni. Il mio era un ragionamento fondato sul concetto (talvolta applicato in medicina legale e nelle aule giudiziarie laddove manchi un riscontro oggettivo) "più probabile che non". D'altronde che la combustione, ad alte temperature di coil dei materiali più disparati possa verosimilmente creare qualche problema alla salute è già stato ipotizzato anche su questo sito.