Francesco 2000

Ho bisogno di sapere che tipo di coil devo prendere


9 messaggi in questa discussione

Buonasera a tutti, io ho una noisy cricket 2 e un tfv8... So che dovrei usarla in parallelo per non rischiare, ma vorrei sapere se con le adeguate coil la possa usare in serie... Grazie 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prima di prendere delle box meccaniche/semi-meccaniche, sarebbe meglio sapere a occhi chiusi la legge di Ohm e le varie formule...

Comunque, calcolando 8.4V delle batterie (dato che in serie la tensione raddoppia, quindi 4.2*2) le uniche "sicure" per svapare in serie sono le V8 RBA, quelle rigenerabili con coil preinstallate da 0.28 Ohm. Tutte le altre non sono sicure, perché prendendo ad esempio le V8-T10 che sono da 0.12ohm, risultano 56 Ampere di scarica, troppi dato che con due batterie in serie l'amperaggio rimane quello.

Il mio consiglio è, se vuoi usare il Tfv8, di usarla in parallelo (e soprattutto di studiarsi la legge di ohm...!)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, Zar Pava ha scritto:

Prima di prendere delle box meccaniche/semi-meccaniche, sarebbe meglio sapere a occhi chiusi la legge di Ohm e le varie formule...

Comunque, calcolando 8.4V delle batterie (dato che in serie la tensione raddoppia, quindi 4.2*2) le uniche "sicure" per svapare in serie sono le V8 RBA, quelle rigenerabili con coil preinstallate da 0.28 Ohm. Tutte le altre non sono sicure, perché prendendo ad esempio le V8-T10 che sono da 0.12ohm, risultano 56 Ampere di scarica, troppi dato che con due batterie in serie l'amperaggio rimane quello.

Il mio consiglio è, se vuoi usare il Tfv8, di usarla in parallelo (e soprattutto di studiarsi la legge di ohm...!)

L ho vista e se ho capito bene dovrei prendere delle coil con più di 0.28 ohm (per quello che ho capito devo fare 8.4 V/30A=0.28 ohm).... Quindi delle qualsiasi coil da 0.28 ohm vanno bene o devono essere di un materiale particolare? 

Modificato da Francesco 2000

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao io uso un tfv8 su noisy cricket 2 25d....se vai in serie col potenziometro cioe batterie in serie ma con luce rossa e setti il dimmer vero i 3.5 v usi il v8 anche con le coil q4 da 0.15 ohm....e belle nuvole.....in serie a con luce bianca sei a 8 v per cui devi alzare un po il valore omico rigenerando sul deck apposito

:ok

Modificato da Ale.D91

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, Ale.D91 ha scritto:

ciao io uso un tfv8 su noisy cricket 2 25d....se vai in serie col potenziometro cioe batterie in serie ma con luce rossa e setti il dimmer vero i 3.5 v usi il v8 anche con le coil q4 da 0.15 ohm....e belle nuvole.....in serie a con luce bianca sei a 8 v per cui devi alzare un po il valore omico rigenerando sul deck apposito

:ok

Quindi se vado in serie anche con coil sui 0.3 ohm non ci sono problemi? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

con la coil da 0.3 potresti usarla in serie ma in serie pwm cioe con la lucetta sul tasto fire rossa....e saresti gia sui 120 watt richiedendo circa 20 ampere alle batterie....ci puo ancora stare....per usare l'altra modalita quella con la luce bianca devi usare coil sullo 0.4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ho provato il vcm stacked (meccanico puro a 2 celle in serie) con un rda in dual a 0.5 ohm .... c*****!!!! é una cosa pazzesca quanto spinge!! per una svapata, diciamo, "tranquilla" bisognerebbe stare un po piu alto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
48 minuti fa, Vapenstein ha scritto:

io ho provato il vcm stacked (meccanico puro a 2 celle in serie) con un rda in dual a 0.5 ohm .... c*****!!!! é una cosa pazzesca quanto spinge!! per una svapata, diciamo, "tranquilla" bisognerebbe stare un po piu alto...

 

1 ora fa, Ale.D91 ha scritto:

con la coil da 0.3 potresti usarla in serie ma in serie pwm cioe con la lucetta sul tasto fire rossa....e saresti gia sui 120 watt richiedendo circa 20 ampere alle batterie....ci puo ancora stare....per usare l'altra modalita quella con la luce bianca devi usare coil sullo 0.4

Avete consigli sul materiale di filo con cui fare le resistenze?

13 ore fa, Zar Pava ha scritto:

Prima di prendere delle box meccaniche/semi-meccaniche, sarebbe meglio sapere a occhi chiusi la legge di Ohm e le varie formule...

Comunque, calcolando 8.4V delle batterie (dato che in serie la tensione raddoppia, quindi 4.2*2) le uniche "sicure" per svapare in serie sono le V8 RBA, quelle rigenerabili con coil preinstallate da 0.28 Ohm. Tutte le altre non sono sicure, perché prendendo ad esempio le V8-T10 che sono da 0.12ohm, risultano 56 Ampere di scarica, troppi dato che con due batterie in serie l'amperaggio rimane quello.

Il mio consiglio è, se vuoi usare il Tfv8, di usarla in parallelo (e soprattutto di studiarsi la legge di ohm...!)

13 ore fa, Zar Pava ha scritto:

Prima di prendere delle box meccaniche/semi-meccaniche, sarebbe meglio sapere a occhi chiusi la legge di Ohm e le varie formule...

Comunque, calcolando 8.4V delle batterie (dato che in serie la tensione raddoppia, quindi 4.2*2) le uniche "sicure" per svapare in serie sono le V8 RBA, quelle rigenerabili con coil preinstallate da 0.28 Ohm. Tutte le altre non sono sicure, perché prendendo ad esempio le V8-T10 che sono da 0.12ohm, risultano 56 Ampere di scarica, troppi dato che con due batterie in serie l'amperaggio rimane quello.

Il mio consiglio è, se vuoi usare il Tfv8, di usarla in parallelo (e soprattutto di studiarsi la legge di ohm...!)

13 ore fa, Zar Pava ha scritto:

Prima di prendere delle box meccaniche/semi-meccaniche, sarebbe meglio sapere a occhi chiusi la legge di Ohm e le varie formule...

Comunque, calcolando 8.4V delle batterie (dato che in serie la tensione raddoppia, quindi 4.2*2) le uniche "sicure" per svapare in serie sono le V8 RBA, quelle rigenerabili con coil preinstallate da 0.28 Ohm. Tutte le altre non sono sicure, perché prendendo ad esempio le V8-T10 che sono da 0.12ohm, risultano 56 Ampere di scarica, troppi dato che con due batterie in serie l'amperaggio rimane quello.

Il mio consiglio è, se vuoi usare il Tfv8, di usarla in parallelo (e soprattutto di studiarsi la legge di ohm...!)

Poi vorrei anche capire quale tipo di filo devo utilizzare per fare la resistenza?

13 ore fa, Zar Pava ha scritto:

Prima di prendere delle box meccaniche/semi-meccaniche, sarebbe meglio sapere a occhi chiusi la legge di Ohm addoppia, quindi 4.2*2) le uniche "sicure" per svapare in serie sono le V8 RBA, quelle rigenerabili con 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per il meccanico no pwm vai su clapton ecc comunque fili intrecciati spessi...mentre in pwm se svapi tranquillo anche un ss316l

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!


Iscriviti a Svapo.it

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
    • 4 Messaggi
    • 91 Visualizzazioni
    • 6 Messaggi
    • 70 Visualizzazioni
    • 1 Messaggi
    • 160 Visualizzazioni
    • 5 Messaggi
    • 187 Visualizzazioni