87mpi

Consiglio primo atom da guancia rigenerabile


49 messaggi in questa discussione

Buonasera, svapo da quasi un mese su istick pico e nautilus 5ml con bvc 1.8, e sono molto soddisfatto, lo trovo perfetto, zero problemi dal primo momento nonostante sia un neofita (con una ottima manualità), è bastato seguire alcuni semplici consigli per farlo andare alla grande. Ho svapato finora alcuni liquidi pronti nicotina 6 tra cui tabacco biofumo; ermes, lemon pie e ares di tob; tnt vape booms reserve, poi ho deciso di comprare la base 50/50 nico 6 e aromi e preparare alcuni liquidi tra i più citati sui forum, tra cui il nemesi dea( dopobarba?) booms reserve, first pick re brand(che sto svapando adesso) e device rebrand. L'unico "problema" riscontrato finora è stato l'anomalo consumo delle coil con il reserve (diluito al 20% con un 5% di acqua)
Ho provato con tutte le coil compatibili, 1.6 ,1.8, 1.2, 0.7 e 1.8 clapton, e trovo a mio parere migliori, nel complesso, le classiche bvc 1.8. Deluso dalla resa dalle altre coil ho comprato il triton mini (ne parlavano un gran bene),provato con tutte le coil e rimesso nel cassetto (anzi proprio in vendita) all'istante, piu deluso di prima.

Il risultato è che mi è partita la scimmia e sono in cerca di un atomizzatore rigenerabile da guancia, che esalti al massimo l'aroma e che sia capiente. Svapo sul nautilus sul foro più grande, ma non mi dispiace il terzo buco, mentre i due più piccoli, secondo me, sono inutilizzabili.

In questi giorni ho letto molte discussioni sul forum e ho fatto una lista di atom blasonati che potrebbero interessarmi, ma a dire il vero non  vorrei azzardare e sbagliare come ho fatto con il triton. Gli atom che ho visto sono questi : kayfun (non saprei quale,  tranne i mini per via della capienza), ka v6, expromizer 2.1 (1.3 è introvabile), phenomenon, rose v3 e altri che non ricordo

Qualcuno sarebbe così gentile da aiutarmi a prendere una decisione? Grazie .

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, 87mpi ha scritto:

Buonasera, svapo da quasi un mese su istick pico e nautilus 5ml con bvc 1.8, e sono molto soddisfatto, lo trovo perfetto, zero problemi dal primo momento nonostante sia un neofita (con una ottima manualità), è bastato seguire alcuni semplici consigli per farlo andare alla grande. Ho svapato finora alcuni liquidi pronti nicotina 6 tra cui tabacco biofumo; ermes, lemon pie e ares di tob; tnt vape booms reserve, poi ho deciso di comprare la base 50/50 nico 6 e aromi e preparare alcuni liquidi tra i più citati sui forum, tra cui il nemesi dea( dopobarba?) booms reserve, first pick re brand(che sto svapando adesso) e device rebrand. L'unico "problema" riscontrato finora è stato l'anomalo consumo delle coil con il reserve (diluito al 20% con un 5% di acqua)
Ho provato con tutte le coil compatibili, 1.6 ,1.8, 1.2, 0.7 e 1.8 clapton, e trovo a mio parere migliori, nel complesso, le classiche bvc 1.8. Deluso dalla resa dalle altre coil ho comprato il triton mini (ne parlavano un gran bene),provato con tutte le coil e rimesso nel cassetto (anzi proprio in vendita) all'istante, piu deluso di prima.

Il risultato è che mi è partita la scimmia e sono in cerca di un atomizzatore rigenerabile da guancia, che esalti al massimo l'aroma e che sia capiente. Svapo sul nautilus sul foro più grande, ma non mi dispiace il terzo buco, mentre i due più piccoli, secondo me, sono inutilizzabili.

In questi giorni ho letto molte discussioni sul forum e ho fatto una lista di atom blasonati che potrebbero interessarmi, ma a dire il vero non  vorrei azzardare e sbagliare come ho fatto con il triton. Gli atom che ho visto sono questi : kayfun (non saprei quale,  tranne i mini per via della capienza), ka v6, expromizer 2.1 (1.3 è introvabile), phenomenon, rose v3 e altri che non ricordo

Qualcuno sarebbe così gentile da aiutarmi a prendere una decisione? Grazie .

 

ka v6, expromizer 2.1 per me vanno bene, anzi se volessi ripiegare su un clone il ka v6 che trovi su Gearbest e fasttech ha il deck con il foro sotto la coil da 2.4mm, il che lo rende abbastanza arioso, potrebbe fare al caso tuo, composto da pochi pezzi e facile da rigenerare, 3ml ma anche più di capienza. Atom non esente da perdite ma tutto dipende da una corretta rigenerazione, ci si fa la mano

expromizer 2.1 è più capiente, più pesante e composto da più pezzi, tiro chiuso o arioso, un atom versatile insomma e originale

Sul kayfun direi la versione 5, un atom arioso, facile da rigenerare e che perdona, ma per quel che l'ho usato io rende bene a resistenze basse, sfruttando la sua ariosità, su questo atom avresti pure un vantaggio che è quello di un lunghissimo 3d (discussione) che lo riguarda, se hai dei problemi li risolvi leggendo

la spesa per i cloni è minima e ne puoi prendere anche diversi modelli per poi decidere quale tenere e quale riporre sul cassetto

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti consiglio il kayfun 5, poi in base ai tuoi gusti puoi valutare se mettere o meno il kit mtl (o comunque ridurre il foro del deck con varie soluzioni). È capiente, facile da rigenerare, non perde una goccia. Tra i cloni di questo vai di sxk.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Phenomenon per ora il migliore per cogliere ogni sfumatura aromatica dei liquidi, consuma pochissimo rigenerazione semplicissima ma bisogna imparare a conoscerlo

Kayfun 5 bello semplice da rigenerare anche se comunque per me non è stato cosi semplice trovare la giusta quantità di cotone per farlo andare a dovere, per tiro contrastato servono i riduttori, consuma molto

ByKa v6 lo uso da poco, mi piace molto, per ora l'unico atom che non ha mai perso una sola lacrima di liquido mai in nessuna occasione, rigenerazione e refill semplicissimi, per ora provato solo con tabaccosi resa molto buona, consuma abbastanza, con foro da 2,3 il tiro rimane abbastanza arioso, per tiro più contrastato forse meglio 1,7

questi i miei pareri personali (tutti atom originali)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Kayfun 5 e Kav6 cloni costano poco su Fasttech, 3fvape o Gearbest, quindi volendo potresti prenderli entrambi e poi, se un domani vorrai e potrai, pensare di acquistarli originali. Per il kayfun prenderei anche la riduzione del camino in quanto è un atom decisamente arioso, specialmente per i tabaccosi.

L'expromizer lo straconsigliano in molti, personalmente non ce l'ho, comunque se pensi di provarlo prendilo in fretta perché ne sono rimasti davvero pochi pezzi in giro.

Ultimo consiglio: prima di fare acquisti io aspetterei domenica in quanto, essendo questa la settimana del vapitaly, può darsi che tireranno fuori qualche novità ;) 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, Il Mala ha scritto:

Grazie per la risposta. Mi sono scordato di scrivere il budget, ma comunque ci siamo,diciamo sui 50 euro.
Sarei orientato sull'expromizer dato che costa meno, a patto però di non rinunciare ad altre cose come  semplicità di utilizzo, capacità, perdite..Come aroma secondo te tra questi quale vince? Ah riguardo l'hit,preferirei non si sentisse troppo da dar fastidio, dato che uso nicotina 6 (esempio con triton mini era impossibile svapare..) 

5 ore fa, Rici ha scritto:

ka v6, expromizer 2.1 per me vanno bene, anzi se volessi ripiegare su un clone il ka v6 che trovi su Gearbest e fasttech ha il deck con il foro sotto la coil da 2.4mm, il che lo rende abbastanza arioso, potrebbe fare al caso tuo, composto da pochi pezzi e facile da rigenerare, 3ml ma anche più di capienza. Atom non esente da perdite ma tutto dipende da una corretta rigenerazione, ci si fa la mano

expromizer 2.1 è più capiente, più pesante e composto da più pezzi, tiro chiuso o arioso, un atom versatile insomma e originale

Sul kayfun direi la versione 5, un atom arioso, facile da rigenerare e che perdona, ma per quel che l'ho usato io rende bene a resistenze basse, sfruttando la sua ariosità, su questo atom avresti pure un vantaggio che è quello di un lunghissimo 3d (discussione) che lo riguarda, se hai dei problemi li risolvi leggendo

la spesa per i cloni è minima e ne puoi prendere anche diversi modelli per poi decidere quale tenere e quale riporre sul cassetto

Grazie, sarei propenso a scegliere l'expromizer per capienza ma soprattutto versatilità, ma anche per prezzo dell'originale. 

4 ore fa, mavy069 ha scritto:

Phenomenon per ora il migliore per cogliere ogni sfumatura aromatica dei liquidi, consuma pochissimo rigenerazione semplicissima ma bisogna imparare a conoscerlo

Kayfun 5 bello semplice da rigenerare anche se comunque per me non è stato cosi semplice trovare la giusta quantità di cotone per farlo andare a dovere, per tiro contrastato servono i riduttori, consuma molto

ByKa v6 lo uso da poco, mi piace molto, per ora l'unico atom che non ha mai perso una sola lacrima di liquido mai in nessuna occasione, rigenerazione e refill semplicissimi, per ora provato solo con tabaccosi resa molto buona, consuma abbastanza, con foro da 2,3 il tiro rimane abbastanza arioso, per tiro più contrastato forse meglio 1,7

questi i miei pareri personali (tutti atom originali)

Grazie delle impressioni, ma credo che per questi da te citati , ovviamente originali, come budget siamo un po' fuori, mi sono scordato di precisarlo in effetti. L'expromizer come lo vedi in confronto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Tep ha scritto:

Kayfun 5 e Kav6 cloni costano poco su Fasttech, 3fvape o Gearbest, quindi volendo potresti prenderli entrambi e poi, se un domani vorrai e potrai, pensare di acquistarli originali. Per il kayfun prenderei anche la riduzione del camino in quanto è un atom decisamente arioso, specialmente per i tabaccosi.

L'expromizer lo straconsigliano in molti, personalmente non ce l'ho, comunque se pensi di provarlo prendilo in fretta perché ne sono rimasti davvero pochi pezzi in giro.

Ultimo consiglio: prima di fare acquisti io aspetterei domenica in quanto, essendo questa la settimana del vapitaly, può darsi che tireranno fuori qualche novità ;) 

Grazie dei consigli, vuol dire che aspetterò settimana prossima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, 87mpi ha scritto:

Grazie per la risposta. Mi sono scordato di scrivere il budget, ma comunque ci siamo,diciamo sui 50 euro.
Sarei orientato sull'expromizer dato che costa meno, a patto però di non rinunciare ad altre cose come  semplicità di utilizzo, capacità, perdite..Come aroma secondo te tra questi quale vince? Ah riguardo l'hit,preferirei non si sentisse troppo da dar fastidio, dato che uso nicotina 6 (esempio con triton mini era impossibile svapare..) 

Grazie, sarei propenso a scegliere l'expromizer per capienza ma soprattutto versatilità, ma anche per prezzo dell'originale. 

Grazie delle impressioni, ma credo che per questi da te citati , ovviamente originali, come budget siamo un po' fuori, mi sono scordato di precisarlo in effetti. L'expromizer come lo vedi in confronto?

L'Expromizer non ce l'ho quindi non posso fare un confronto con i sopracitati,

ne parlano bene e qui è pieno di gente che può darti le sue impressioni 😉

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, mavy069 ha scritto:

L'Expromizer non ce l'ho quindi non posso fare un confronto con i sopracitati,

ne parlano bene e qui è pieno di gente che può darti le sue impressioni 😉

Grazie , tra quelli da te citati invece quale ti sentiresti di consigliare ? come aroma soprattutto (anche se ovviamente dipende dalla qualità e dal tipo di rigenerazione)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Expromizer è molto valido, costruito in Europa, non è un clone e li ( se c'è ancora ) ha un prezzo interessantissimo dato che in altri siti costa 55

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, 87mpi ha scritto:

Grazie , tra quelli da te citati invece quale ti sentiresti di consigliare ? come aroma soprattutto (anche se ovviamente dipende dalla qualità e dal tipo di rigenerazione)

vai di expromizer v2.1 allora ma affrettati perché sono batch e finisco presto, rigenerazione kanthal A1 28awg 5 spire su punta da 2.5, circa 1.25 ohm.
 

Modificato da Rici
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, 87mpi ha scritto:

Grazie , tra quelli da te citati invece quale ti sentiresti di consigliare ? come aroma soprattutto (anche se ovviamente dipende dalla qualità e dal tipo di rigenerazione)

aromaticamente per me il Phenomenon è il migliore che ho provato finora ma la cosa può essere soggettiva, per esempio su liquidi pronti a volte trovo che l'aroma sia anche troppo accentuato e li allungo con base neutra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Rici ha scritto:

vai di expromizer v2.1 allora ma affrettati perché sono batch e finisco presto, rigenerazione kanthal A1 28awg 5 spire su punta da 2.5, circa 1.25 ohm.
 

Ok grazie mille per i consigli ;)
Riguardo al cotone quale mi consigli? ho letto che il native wicks platinum è il migliore, ma il prezzo è giustificato? oppure sarebbe sprecato? Grazie in anticipo

4 ore fa, mavy069 ha scritto:

aromaticamente per me il Phenomenon è il migliore che ho provato finora ma la cosa può essere soggettiva, per esempio su liquidi pronti a volte trovo che l'aroma sia anche troppo accentuato e li allungo con base neutra

Grazie!

6 ore fa, Il Mala ha scritto:

Expromizer è molto valido, costruito in Europa, non è un clone e li ( se c'è ancora ) ha un prezzo interessantissimo dato che in altri siti costa 55

Grazie!

Modificato da 87mpi
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

di cotoni ne ho provati alcuni, tra i quali native wicks (non platinum) finora quello col quale mi trovo meglio è il cotton bacon v2

sempre opinione personale

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, 87mpi ha scritto:

Ok grazie mille per i consigli ;)
Riguardo al cotone quale mi consigli? ho letto che il native wicks platinum è il migliore, ma il prezzo è giustificato? oppure sarebbe sprecato? Grazie in anticipo

Grazie!

Grazie!

per il cotone va bene un bacon v2 oppure un UD
 

 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io possiedo sia il KA v6 che l'expromizer e non ho capito ancora quale dei due preferisco perché sono ottimi entrambi pur essendo differenti. Escludendo l'aroma che è molto soggettivo, il KA v6 refill pulitissimo,  mentre l'expromizer aria impostazione come vuoi. 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, il bolide ha scritto:

Io possiedo sia il KA v6 che l'expromizer e non ho capito ancora quale dei due preferisco perché sono ottimi entrambi pur essendo differenti. Escludendo l'aroma che è molto soggettivo, il KA v6 refill pulitissimo,  mentre l'expromizer aria impostazione come vuoi. 

Appena preso l'expromizer 2.1 acciaio insieme al tank in acciaio e pyrex su svapoqueen, 51 euro per entrambi!

Penso di aver fatto un'ottimo acquisto, tutto sommato  questo atom rispecchia tutte le caratteristiche che cercavo! 

Spero di trovarmi bene, grazie a tutti per i consigli, vi farò sapere appena arriva ;)

Avrei un'altra domanda riguardo il filo resistivo, ho visto che ci sono diversi materiali oltre al kantal a1, come ss316L, nickel, ecc..su questo atom consigliate il "classico" kantal sul classico setup 28awg su punta da 2.5? che differenza c'è con gli altri materiali e diametri? 
E riguardo il tipo di coil invece, cosa consigliate? microcoil, vertical, o spaced?

Grazie ancora a tutti!

Modificato da 87mpi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ci farai sapere....io procederei col classico kanthal 28, 5 su punta 2,5 o l equivalente  6 su punta da 2.0 sempre a spire spaziate, a seconda della tua abitudine, trovare il giusto foro dell'aria da usare...una volta testato questo ti sposterai con resistenza superiori all'Ohm o inferiori a tuo gradimento...io li testo così...

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quoto tutti coloro che hanno menzionato l'expromizer 2.1 è capiente, costruttivamente ineccepibile, ha 4 regolazioni del pescaggio del liquido, 6 regolazioni dell'aria (anche se effettivamente solo le prime tre sono valide perchè dalla 4 in poi diventi un arbitro di calcio per quanto fischi), facile da rigenerare, facile da refillare....secondo me i 50 euro spesi meglio nella mia vita per un originale. buona serata

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nessuno ha citato il Doggystyle 2k16. 

L'originale costa parecchio, la curiosità mi ha spinto all'acquisto del clone SXK su FastTech. A parte la capacità del tank limitata sembra un atom adatto al tiro di guancia, quando mi arriverà saprò dirvi se sono stato stati 12 euro ben spesi o se era meglio comprare delle banane per la scimmia. 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
44 minuti fa, 87mpi ha scritto:

Appena preso l'expromizer 2.1 acciaio insieme al tank in acciaio e pyrex su svapoqueen, 51 euro per entrambi!

Penso di aver fatto un'ottimo acquisto, tutto sommato  questo atom rispecchia tutte le caratteristiche che cercavo! 

Spero di trovarmi bene, grazie a tutti per i consigli, vi farò sapere appena arriva ;)

Avrei un'altra domanda riguardo il filo resistivo, ho visto che ci sono diversi materiali oltre al kantal a1, come ss316L, nickel, ecc..su questo atom consigliate il "classico" kantal sul classico setup 28awg su punta da 2.5? che differenza c'è con gli altri materiali e diametri? 
E riguardo il tipo di coil invece, cosa consigliate? microcoil, vertical, o spaced?

Grazie ancora a tutti!

vedi la rigenerazione sulla mia foto del profilo? è la stessa che uso sull'expro, più o meno.... 28 ga 7 spire su punta da 2-2,5 di ka1 poi i watt vai a bocca senti come ti soddisfa di più anche perchè potendo regolare il pescaggio del liquido, mettendo l'asola più grande di pescaggio, puoi permetterti di spingere un pochino di più la coil senza andare in secca.... io lo uso sui 4,5 volt, su circuitata.

ps ti consiglio cotton bacon 2.0.... poi se sei fortunato prova a chiedere se hai un negozio vicino se per caso ha qualche fondo di magazzino di fiber freaks densità 1.

 

 

Modificato da Fabio96

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aromaticamente : hussar - phenomenon

tabaccos ed hit : Hussar ( e 2) - ataman- by-ka v6- Ubertoot uta2- phenomenon zest- kayfun lite plus - vampire

gli expromizer vanno bene ma non siamo ai livelli degli altri

io parlo di originali che ho o , ho avuto, ma a quanto pare i cloni sembrerebbero andare bene lo stesso

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, 87mpi ha scritto:

Appena preso l'expromizer 2.1 acciaio insieme al tank in acciaio e pyrex su svapoqueen, 51 euro per entrambi!

Penso di aver fatto un'ottimo acquisto, tutto sommato  questo atom rispecchia tutte le caratteristiche che cercavo! 

Spero di trovarmi bene, grazie a tutti per i consigli, vi farò sapere appena arriva ;)

Avrei un'altra domanda riguardo il filo resistivo, ho visto che ci sono diversi materiali oltre al kantal a1, come ss316L, nickel, ecc..su questo atom consigliate il "classico" kantal sul classico setup 28awg su punta da 2.5? che differenza c'è con gli altri materiali e diametri? 
E riguardo il tipo di coil invece, cosa consigliate? microcoil, vertical, o spaced?

Grazie ancora a tutti!

usa il classico kanthal a1 28ga, 6 spire spaziate su punta da 2.5, 2mm sopra il foro dell'aria, cotone UD o bacon, poco cotone che vada ad appoggiarsi sui piani della basetta e soprattutto che lasci i due fori di entrata del liquido liberi.
Per liquidi 50/50;50/40/10;50/45/5 puoi utilizzare il secondo foro della ghiera per il controllo del flusso del liquido, quella messa alla base della basetta, ecco questa ghiera evita di toglierla altrimenti rompi l'oring che la tiene in sede.
Guarda il video che ti ho postato che è una ottima base di partenza.

7 ore fa, nitan ha scritto:

aromaticamente : hussar - phenomenon

tabaccos ed hit : Hussar ( e 2) - ataman- by-ka v6- Ubertoot uta2- phenomenon zest- kayfun lite plus - vampire

gli expromizer vanno bene ma non siamo ai livelli degli altri

io parlo di originali che ho o , ho avuto, ma a quanto pare i cloni sembrerebbero andare bene lo stesso

phenomenon - ka v6 - expromizer messi a confronto con gli stessi liquidi e stesse coil  finiscono con un bel pareggio, imho

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!


Iscriviti a Svapo.it

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
    • 824 Messaggi
    • 45308 Visualizzazioni
    • 19 Messaggi
    • 232 Visualizzazioni
    • 170 Messaggi
    • 5459 Visualizzazioni
    • 5 Messaggi
    • 49 Visualizzazioni