Tutte le attività

Auto-aggiornamento attivo   

  1. Nell'ultima ora
  2. Attivazione clapton

    Troppo grossi i fili, con fili così grossi saranno sempre lente... E aumentare troppo i Watt le rende si più reattive ma finisci per avere un vapore bollente e non piacevole... Dovresti andare con delle Clapton 26Core 36/38Wrap o delle 28Core 38/40Wrap, con queste l'attivazione è più veloce e il vapore non diventa incandescente... Ovviamente son solo pareri personali.
  3. Box belle?

    Sono box in resina, se vai su ft e metti ''box resin'' ti dà tutte le opzioni possibili https://www.fasttech.com/category/3032/search/-/p/2?sort=r&keywords=Box+resin Regalata... 😱 Poi se vuoi farti male....
  4. Valori coil diversi da quelli di steam engine

    Pensandoci potrebbe anche essere che quando aggiusto la coil per centrarla e alzarla un po' rispetto al foro dell'aria, le spire che poi diventano le legs si accorciano del tanto che basta che per far variare di poco il valore. In ogni caso domani sera avrò la risposta. 👍
  5. Attivazione clapton

    Allora sono 24 ga mentre è ricoperta da un filo da 32 ga. Ho impostato tramite watt curve inserendo 80/85w come potenza di partenza si accelera leggermente l’attivazione ma non di molto.
  6. Box belle?

    A me ste box sembrano immani come dimensioni. Ma una bella Vertigo?
  7. Consiglio battery box

    Sulle Box Elettroniche sei ru che imposti I watt come desideri (compatibilmente col buonsenso) e come tu stesso hai detto "in genere arrivano fino a 200w"...ci arrivano.. (parliamone...) ma non è obbligatorio che ci debbano andare per forza per cui vai sereno che problemi non ne avrai se userai tutto con la testa e con cognizione di causa..
  8. Cuao ragazzi mi hanno regalato questo filo Stavo cercando di capire come funziona con l app che ho (in gemere uso vapez ma non ci sono riuscito con sto filo...) Da cosa ho capito dovrebbe essere un fused clapton, se ho impostato bene una dual coil su punta da 2,5mm dovrebbe uscirmi da 0,3 ohm circa.. Vorrei sfruttarlo sul druga,come box ho una pico e una vtnbox dna75
  9. Valori coil diversi da quelli di steam engine

    Facci sapere se è questa la causa delle letture diverse
  10. Valori coil diversi da quelli di steam engine

    Sì, probabilmente avete ragione anche perché non misuro mai le legs. La prossima volta mi toglierò questo sfizio per vedere precisamente quanto misurano anche se a prima vista ognuna sembra essere pari al diametro della coil e per avere il risultato che ottengo, secondo steam engine dovrebbro misurare almeno la metà. 🙂
  11. Rigenerare senza saperlo fare

    Certo, di norma drippare serve proprio ad evitare di lasciare il cotone asciutto rischiando di "steccare", comunque drippare ogni 3-4 tiri.. mi sa che il ragazzo svapava a wattaggi abbastanza elevati Io personalmente utilizzo una box BF quindi al posto di drippare, uso la boccettina della box per "squonkare" il liquido nell'atom (molto più comodo imho). Comunque non ho mai avuto l'Rt25, quindi non so proprio se ha un rba e se ce l'ha non so come sia (comodo o meno da rigenerare). Io personalmente quando ho iniziato a rigenerare, sono partito direttamente con un bel RTA senza farmi troppi problemi. Rigenerare è molto divertente oltre che meno dispendioso a livello economico e ti apre le porte per un modo totalmente diverso di guardare e vivere lo svapo.
  12. Test con multimetro box meccaniche

    Per fare questi test non si dovrebbero usare batterie ma sorgenti (alimentatori) stabilizzate, altrimenti i risultati saranno falsati dallo stato di carica delle batterie. Al limite, se non si ha questa possibilità, si potrebbe fare una serie di misure, avendo cura di partire dal solito punto di carica delle batterie, variando l'ordine dei dispositivi testati. Poi si potrebbe fare una media dei voltaggi letti per ogni singolo dispositivo, quando è stato testato per primo, per secondo, per ennesimo.
  13. Kayfun - tutte le versioni

    Quelle del tappo per il refeel
  14. Iai v2 RDA

    Strana forte!👽 Come passa l'aria se davanti al foro d'ingresso c'è il cotone?
  15. Valori coil diversi da quelli di steam engine

    Secondo me è dato dal fatto che a meno che tu non abbia un robot meccanico che ti fa le coils, difficilmente ti verranno tutte identiche, proprio come diceva @luknet spesso potrebbe essere semplicemente la lunghezza delle legs che sembrano uguali e poi non lo sono.. se le viti delle torrette sono sempre ben serrate.. non so perchè ma dubito sia una questione di cotone
  16. Test con multimetro box meccaniche

    Prova con res 0,18 ohm: Tensione batteria iniziale 4,15v Khimec clone 3,42 v Frankenclone 3,44 v Anonymous 3,49 v 13 th clone 3,44 v Tensione batteria finale 4,12 v Se il clone con lamelle in rame si è allineato agli altri cloni, la Anonymous eroga sempre un po in più; non so quanto possa essere influente allo svapo. Quello che noto nell'uso invece è che quella che pare erogare meglio è la Khimec con mosfet. Mi sono fatto l'idea che forse è dovuto al fatto che il contatto garantito dal mosfet è sempre costante, mentre sulle lamelle non sempre il pulsante spinge perfettamente la lamella, o si può formare dello sporco/ossidazione/liquido che ne rendono le prestazioni meno costanti, con conseguente minor sensazione di resa complessiva. In attesa di mettere alla prova la Zen in arrivo.
  17. Heisenberg

    È un must have mi sn svapato 260 ml dall'inizio alla fine. È balsamico e molto aromatico. Da aromatizzare massimo al 10%. Comqunque la ricetta è segreta ma a mio parere ci sono fruti blu come il mirtillo e altri furutti di bosco, una punta di liquirizia. Ti trasforma le tonsille in calippi.
  18. Consiglio battery box

    Mi unisco alla discussione per non aprirne un'altra dove chiedere consiglio per la box. Vorrei prendere un atom da guancia tra berserker, siren o hastur come primo rigenerabile, quindi rimanendo su wattaggi intorno ai 15, ma vedevo che le box che mi piacciono in genere arrivano fino a 200w e alcune sono doppia batteria, questo potrebbe essere un problema o con la coil giusta funziona tutto bene?
  19. credo che sia proprio cosi..infatti su quello che ho modificato pare che durino quanto sul nautilus2 e triton mini, se non di più.
  20. Valori coil diversi da quelli di steam engine

    No raga, sono 2 Eleaf. Siccome rigenero una volta al giorno, finalmente ieri me la leggeva 0.75 ohm e dopo qualche tiro è si è stabilizzata a 0.74. Oggi ho rigenerato nuovamente facendo una coil con lo stesso numero di spire che adesso risulta essere 0.71 ohm. A questo punto l'unica cosa che mi viene da pensare è che possa essere causato dalla quantità di cotone che uso...
  21. Rigenerare senza saperlo fare

    Ciao, non sono abituato a comprare su internet e preferisco i negozi fisici dove vedere e toccare (e a volte anche provare). La mia disponibilità economica per un atom non supera i 50 euro. Considera che con le coil prefatte ci faccio tranquillamente 15 giorni quindi la spessa non è tutto sommato eccessiva ma la curiosità è tanta. Per cui o trovo un atom rigenerabile in quella fascia di prezzo oppure mi prendo un dek e inizio a smanettare con l'Rt25, magari non sarà il massimo ma varrà comunque come introduzione al mondo delle coi rigenerate. Ps: nel negozio dove ho preso la Speeder, gestito da un ragazzo molto cordiale, dove ho trascorso un po di tempo. Lui drippava e la cosa che ho notato è che ogni 3-4 tiri aggiungeva liquido con una pipetta (ipotizzo per non andare in "secca") ma ero così preso dalle box che non ho approfondito con lui il discorso.
  22. Box belle?

    Ciao! Stavo cercando qualche box sullo stile di quelle di Michael quindi con disegni di qualche tipo, il legno stabilizzato non mi fa impazzire come disegno ma ad esempio mi piace molto la lucifer per la forma mi consigliereste qualcosa su questo stile? Nel senso di forme morbide o disegni, non ho trovato molto altro, almeno con disegni o cose un poco particolari (senza contare super custom da 500$...)
  23. Iai v2 RDA

    Sto provando questa rigenerazione strana @destyny Onestamente non male
  24. Oggi
  25. Rigenerare senza saperlo fare

    Ciao, beh ce ne sono abbastanza di atomizzatori rigenerabili. Con la box che hai deduco che prediligi il tiro di polmone, quindi ti servirebbe qualcosa come un Goon, un Kennedy, Velocity, Apocalypse... ce ne sono veramente tanti, dipende molto dalla tua disponibilità economica, voglia di aspettare (se vuoi prenderlo da siti esteri per risparmiare), se non ti fai problemi a prendere clonazzi (su elettronico vai tranquillo quasi con tutto).
  26. Heisenberg

    Occhio che lo Shinobi non è mentolato. L'unico Shinobi mentolato è il Limited edition ma é disponibile solo come liquido pronto e non come aroma
  27. Rigenerare senza saperlo fare

    Ti ringrazio. E' un'esperienza che mi manca e che desidero fare e che certamente intraprenderò specie ora che ho una nuova box e mi sento stimolato ad ampliare la mia esperienza e le mie conoscenze nel -fantastico- mondo dello svapo che mi ha molto cambiato la vita. Purtroppo essendo nuovo alla rigenerazione ora sono ancora nella fase dei dubbi e delle domande (per fortuna c'è il forum!), e almeno per ora non sono ancora entrato nella filosofia del -drip- poiché abituato alla grande praticità degli atom "tank" dove una volta fatto il refil sto tranquillo per un po prima di rabboccare il liquido. Sono inoltre dubbioso sulla questione della resa aromatica e mi dico che se devo rigenerare dovrei farlo con un atom all'altezza e non con atomizzatori nati per lavorare con coil prefatte. Come dicevo credo che la prima esperienza la farò o col mio Rt-25 al quale montare il deck del Tfv8 e iniziare a smanettare con filo e cotone oppure prendere un atomizzatore più specifico. Nb: mi vorrete eventualmente indicare un atomizzatore per dripping, quelli (immagino) con la "vasca" che si rabocca il liquido da sopra, qualcosa che non costi un botto per le mie tasche e che possa adattare alla mia Aspire Speeder. Grazie ancora per l'aiuto. Michele
  1. Carica attività successive